TRA GAVARDO, CERNUSCO E REGGIO EMILIA

By
Updated: luglio 13, 2018
36860412_1782397701795318_1102890001806393344_o

Ancora tanta partecipazione alle gare di luglio da parte delle nostre atlete, alcune in cerca del minimo per i campionati italiani assoluti, altre in cerca di buoni test anche su gare diverse dalle abituali.

A Gavardo nelle 2 sere di gare di martedi e giovedi scorsi grande affluenza nelle gare di velocità: nei 200 mt si è piazzata seconda la promessa Miriam Vercellone (24.94) e dall’ottava posizione troviamo le allieve, che hanno corso anche i 100 metri, Tisi Zuniga (25.73-12.63)), ALice Facchi (25.80-12.90), Beatrice Invernizzi (25.86-12.57), Beatrice Benaglia (26.31), Camilla Garotta (26.57-13.01). Nei 100 metri hanno corso anche Alessia Bertolini (12.72), Cristina Meriggi (13.50) e Francesca Baronchelli (14.36).

Greta Grecchi si migliora ad ogni gara nei 400 metri e scende sotto i 57″ (56.93), seguita dall’allieva Alessandra Iezzi che ottiene un ottimo tempo al suo primo test sulla distanza (57.56), da Rachele Merisio (58.30 PB!) e Alessia Bertolini (59.80). Nel mezzofondo Alice Colonetti migliora i propri primati personali nei 5000 metri ( 18.29.57) e nei 1500 metri in 4.52.92, gara alla quale partecipano anche Diana Gusmini (5.05.91) e Cecilia Moriggi (5.26.70); negli 800 metri Irene Ghezzi (2.25.24). L’allieva Beatrice Benaglia sulla pedana del lungo ottiene la misura di 4.84; Matilde Caimmi lancia il giavellotto a 32.83 e Sara Bruscagin a 31.70 (a Cernusco).

Nella serata di ieri a Cernusco si è tenuto il meeting di mezzofondo, dove l’instancabile Debora Varrone vince i 1500 metri (4.39.71), seguita dalla junior Eleonora Ziglioli (5.06.33). Negli 800 metri Laura Pellicoro si classifica seconda (2.15.09)

L’allieva Beatrice Benaglia gareggia anche ai Giochi Internazionali del Tricolore a Rubiera (Reggio Emilia), vincendo i 400 metri della categoria con il record personale (58.28) e saltando 5.06 in lungo!

Brave, ragazze!

Milano, 13 luglio 2018

 

FOTO GRASSI – FIDAL LOMBARDIA