PRIME GARE E PRIMI PODI INDOOR!

By
Updated: gennaio 15, 2018
podio lungo junior

Weekend intenso lo scorso con diverse gare e campionati indoor, oltre alle campestri di cui abbiamo già scritto.

Cominciando dalla Lombardia:  si sono tenuti a Saronno e Bergamo i Campionati Indoor Regionali Junior e Promesse con gare di contorno che hanno visto scendere in campo diversi nostri atleti.

Nella giornata di sabato a Saronno si è cominciato con i 60 ostacoli: presenti per la Bracco Atletica la multiplista Erica Monfardini e l’allieva Elena Ubezio.  Per Elena era la prima gara di atletica della sua vita, essendo passata quest’anno dalle piste di ghiaccio a quelle in tartan e per esordire ha scelto una specialità tecnica, incoraggiata dal suo allenatore Marco Pessina. Ottima prova per lei che ha corso in 9″98 la batteria e si è qualificata per la finale, nella quale è riuscita a migliorarsi (9″74). Grande esordio che fa ben sperare per lei, in questa ed in altre specialità.

Erica si è confrontata con la gara che fino a 3 anni fa era la sua unica specialità ed è andata a soli 3 centesimi dal suo personale, sia in batteria che in finale: un 9″09 che le è valso il titolo di Campionessa Regionale Promesse! Ora attendiamo che oltre agli ostacoli, superi anche la barriera dei 9 secondi! Essendo ora multiplista, nella giornata di domenica è tornata a Saronno per gareggiare nel salto in lungo, come test per i prossimi Campionati Italiani di Pentathlon: meglio di qualsiasi previsione, perchè ha fatto il personale al primo salto (5.56) ed è salita così inaspettatamente sul secondo gradino del Podio Regionale!

Nella categoria Juniores hanno gareggiato nel salto in lungo Alessia Brunetti e Lorena Perobas Amaral (nella foto di Mario Grassi in copertina). Alessia ha confermato la posizione di favorita nelle liste di iscrizione e ha conquistato il titolo di Campionessa Regionale Junior con 5.55, a 3 cm dalla seconda classificata! Quarta posizione invece per Lorena con 5.24 che ha poi gareggiato anche nel salto triplo (10.91) insieme alla compagna Francesca Riva (10.97).

A Bergamo sabato hanno corso i primi 60 metri della stagione alcuni allievi: Chiara Mucedda (8″07!), Francesca Baronchelli (8″92), Federico Micheletti (7″43) e Pablo Pellicanò (7″89).

Altri risultati al di fuori della Lombardia: Flavia Battaglia si ‘testa’ sui 60 metri a Roma, ottenendo un ottimo 7″91, a solo 8 centesimi dal suo personale, mentre a Parma Miriam Galli vince la gara di salto con l’asta con la bella misura di 3.90 mt. Sempre a Parma corre i 50 mt l’allieva Alice Facchi (6″96).

Per essere all’inizio della stagione Indoor i primi risultati comunicano ottimismo. Aspettiamo il prossimo weekend di gare , dove le nostre atlete gareggeranno tra Modena, Padova e Magglingen. A presto!

 

Milano, 15 gennaio 2018

(Foto Grassi/Fidal Lombardia e Bracco Atletica)

26733784_1584583144910109_5298088143889859815_n

IMG_9580

26230847_1584563134912110_6212767736722872265_n
IMG_9597