MEDAGLIE PREZIOSE AGLI ASSOLUTI!

By
Updated: settembre 11, 2018
Pescara 07 al 09/09/2018 Campionati Italiani Assoluti di Atletica Leggera a Pescara - foto di Giancarlo Colombo/A.G.Giancarlo Colombo,

Torniamo soddisfatti dai Campionati Assoluti di Pescara con alcune medaglie preziose, con buoni piazzamenti e soprattutto con un SECONDO POSTO IN COPPA ITALIA!

Le ragazze che hanno partecipato alla rassegna nazionale lo scorso lungo fine settimana hanno contribuito a questo grande risultato: prima società civile d’Italia!

Alla conquista delle medaglie un gran contributo l’ha dato Gia Trevisan che ha corso 5 gare, vincendo 2 argenti: il primo individuale nei ‘suoi’ 400 metri (54.11) con un bellissimo finale e il secondo nell’ultima gara dei Campionati, la staffetta 4×400, con Annalisa Spadotto Scott, la junior Letizia Tiso e Daniela Tassani (3.43.14 – nella FOTO di Giancarlo Colombo-Fidal). Anche la staffetta 4×100 ha fatto molto bene: medaglia di bronzo conquistata dall’ostacolista Nicla Mosetti, dalla capitana Marta Maffioletti e dalle Promesse Annalisa Spadotto Scott e Miriam Vercellone. Un altro bellissimo terzo posto, impreziosito dal record personale, l’ha ottenuto la Promessa Alessia Beneduce che ha scagliato il martello oltre i 59 metri (59.19)!

Passiamo invece ai piazzamenti che in parte hanno anche portato punteggio per la Coppa Italia:

4° posto e PB per Najla Aqdeir nei 3000 siepi (10.30.66)

4° posto per Gia Trevisan nella finale dei 200 metri (24.04)

5° posto per Sara Galimberti nei 5000 metri (16.21.66)

6° posto per Serena Argenti nel lancio del martello (55.32)

6° posto per Miriam Galli nel salto con l’asta (3.95)

7° posto per Danielle Madam nel getto del peso (13.39 in finale – 13.88 e PB in qualificazione)

8° posto per la Capitana Marta Maffioletti sia nella semifinale dei 100 metri (11.93) che nella finale dei 200 metri (24.82- 24.63 in qualificazione)

9° posto e PB per Debora Varrone nei 1500 metri (4.31.62)

9° posto per Simona Boldrini nel lancio del disco (44.65)

9° posto per la Promessa Nicla Mosetti nei 100 hs (13.74)

10° posto per la Junior Valeria Paccagnella nei 400 hs (1.02.58)

11° posto per la Promessa Daniela Tassani nei 400 metri (57.24)

11° posto per Alessandra Prina nel salto triplo (12.12)

12° posto per Giulia Paccagnan nel giavellotto (41.94)

12° posto per la Promessa Erica Monfardini nell’eptathlon (4210 punti)

13° posto per la Promessa Sabrina Urbano nel salto triplo (11.76)

14° posto per la Promessa Annalisa Spadotto nei 200 metri (25.17)

16° posto per la Promessa Giuseppina Pujia nel getto del peso (10.53)

16° posto per la Promessa Chiara Di Benedetto nei 400 hs (1.04.73)

17° posto per Debora Varrone negli 800 metri (2.17.24).

Ma il risultato più grande è questo bellissimo gruppo di ragazze che ha sofferto, tifato e condiviso gioie, delusioni ed infortuni delle compagne: cuore e grinta…. e famiglia!

Milano, 11 settembre 2018

FOTO GIANCARLO COLOMBO/FIDAL