DANIELLE E LIDIA: DUE RAGAZZE D’ORO!!!!

By
Updated: febbraio 3, 2019
AK9_5858 2

Due titoli italiani, bellissimi, perchè voluti con caparbietà, determinazione e sacrificio quelli conquistati oggi ad Ancona da Danielle Madam e Lidia Barcella ai Campionati Italiani indoor under 23.

Danielle ha inaugurato i campionati e fin dal primo lancio nella pedana del peso (scagliato a m.13,35) ha messo un’ipoteca sul titolo tricolore sigillando la vittoria con un ulteriore lancio a m. 13,45. Studentessa all’Università di Pavia si impegna anche con lavori part-time ed una dedica particolare per il titolo conquistato lo merita Laura Turpini che la segue e guida nella vita di tutti i giorni stimolandola ed aiutandola a superare le difficoltà e motivandola a non mollare mai!

Secondo titolo italiano, dopo quello open dello scorso anno per Lidia Barcella nella marcia. Questo ha un sapore speciale, l’allieva di Renato Cortinovis veniva da un periodo difficile minato da un paio infortuni che ne hanno rallentato la preparazione, ma Lidia ha letteralmente dominato la gara, in testa fin dal primo metro chiudendo in 3 km. in 13’57″40  ed ora può guardare con serenità al futuro con obbiettivo una maglia azzurra per i Campionati Europei under 23 in programma a luglio in Svezia.

Con le vittorie di Danielle e Lidia sono ben 149 i titoli italiani conquistati da atlete del nostro club.

Ma oggi è stato anche il giorno delle bellissime prove di Daniela Tassani e Letizia Tiso. La prima con 55″01 ha conquistato l’accesso alla finale dei 400 mt.under 23 migliorando il primato personale al coperto, ma sopratutto conducendo una gara perfetta per distribuzione dello sforzo ed accortezza tattica. Nella stessa categoria bene anche Greta Grecchi con 57″09, per lei un passaggio importante verso la stagione all’aperto. Bravissima Letizia Tiso nei 400 junior, uscita in testa ai 150 non ha più mollato la prima piazza incrementando il vantaggio fino al traguardo chiudendo in 56″50 conquistando la finale con il miglior crono fra le partecipanti.

I 60 metri junior hanno visto Chiara Mucedda conquistare la 5^ piazza nella finale B con un buon 7″93, mentre AN9_0070 AK9_5858 2Tyssi Zuniga non ha ancora smaltito i postumi dell’influenza e della lunga vacanza in Guatemala ed ha dovuto accontentarsi di 8″11, ma su di lei puntiamo sicuri per la stagione estiva.

Ancona, 2 febbraio 2019